Migliorie per 8 lavoratori addetti a recupero e cremazione salme obitori di Trieste

La UILTUCS FVG e la Cooperativa Barbara B esprimono soddisfazione per l’accordo appena raggiunto con la definizione di un contratto integrativo di II livello per i lavoratori addetti al recupero e alla cremazione delle salme degli obitori di Trieste.

L’accordo coinvolge, a vario titolo, 8 lavoratori che assicurano l’espletamento di un servizio fondamentale per la comunità, garantito 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno. Un’operazione importantissima e delicata, specialmente in questo momento storico con le incombenze
relative all’emergenza Covid.

La trattativa si è conclusa positivamente anche grazie alla mediazione di ASUGI e Regione FVG.

Grazie all’accordo, i lavoratori hanno ottenuto migliorie contrattuali legate a buoni pasto, aumento della retribuzione e particolari disposizioni per il recupero delle salme affette da Covid.

Barbara B si è dimostrata così sensibile ai problemi dei propri dipendenti e pronta a intervenire in caso di bisogno. L’accordo raggiunto testimonia l’importanza della collaborazione con la UILTUCS e gli enti del territorio.

Trieste, 11 giugno 2021