L’Ada, l’associazione per i diritti degli anziani della UIL del Friuli Venezia Giulia ha partecipato anche quest’anno al Festival della Terza Età a Lubiana (Slovenia). Evento 2018 dedicato all’anno europeo del patrimonio culturale

Si è rinnovato anche quest’anno l’ormai tradizionale partecipazione dell’Ada, l’associazione per i diritti degli anziani della UIL del Friuli Venezia Giulia, al Festival della Terza Età organizzato a Lubiana dall’1 al 3 ottobre 2018.

Una delegazione della UIL del Friuli Venezia Giulia, capitanata dal presidente regionale dell’ADA FVG, Zoltan Kornfeind, ha raggiunto Lubiana lunedì 1 ottobre con un pullman in partenza da Trieste, insieme al coro femminile di Trieste “Ivan Grbec” che si è esibito sul palco del festival alle 15.

Giunto alla sua diciottesima edizione, il Festival, il più grande d’Europa nel settore, amplia di anno in anno la sua vocazione internazionale. L’evento 2018, cui hanno partecipato svariati Paesi dell’Est e Centro Europa, è stato caratterizzato dallo slogan “Tutti siamo un’unica generazione” ed è stato dedicato all’anno europeo del patrimonio culturale.

Il festival è stato inaugurato lunedì mattina alle 10 dal primo ministro sloveno Marjan Šarec. Nel corso della tre giorni del salone c’era in calendario un ricco programma culturale e formativo, con tavole rotonde e 160 espositori. Tra loro, come ogni anno, anche l’ADA ha avuto un proprio stand in cui i visitatori hanno potuto trovare informazioni sull’attività dell’Associazione e sui servizi offerti dalla UIL del Friuli Venezia Giulia, ad esempio con il patronato e il Caf.

Trieste, 3 ottobre 2018